“Nessuno Tocchi Ippocrate” riceve il sostegno della CRI di Napoli