È allarme 118 a Napoli, mancano medici e autisti: «Servono assunzioni»

È allarme 118 a Napoli, mancano medici e autisti: «Servono assunzioni»


Grave carenza di medici, infermieri e autisti nel servizio 118 in città: l’ennesimo allarme è stato lanciato agli inizi di questo mese dal responsabile della centrale operativa territoriale Giuseppe Galano che in una nota inviata ai vertici della Asl Napoli 1 ricorda gli enormi problemi, già segnalati a più riprese, relativi alla copertura di turni di servizio sulle ambulanze e presso la centrale operativa di stanza all’ospedale del mare. Carenze che richiedono il sistematico ricorso allo straordinario andando ben oltre i limiti imposti dalle leggi a garanzia del recupero psicofisico dei lavoratori. In base alle segnalazioni giunte a Galano dai coordinatori del comparto infermieri e autisti si profila inoltre un serio rischio a garantire i turni durante le ferie e assenze per permessi e malattie dei camici bianchi.
doctorhouse78

Devi aver effettuato il login per pubblicare un commento.